Dalle montagne alle coste le bellezze Fvg immortalate con gli occhi di un drone

Online “Come aquila in volo” di Pappalettera, fotografo del Fvg.

In più di 200 pagine il meglio della regione da un punto di vista assolutamente diverso e coinvolgente, quello ritratto dall’occhio attento di un drone. Esce, acquistabile online, “Friuli Venezia Giulia – Come aquila in volo”, primo libro del fotografo e dronista Fabio Pappalettera.

Il viaggio fotografico spazia su tutto il territorio regionale, immortalando alcune delle eccellenze del Friuli Venezia Giulia, dalle montagne per scendere poi lungo i fiumi e andare infine a perdersi lungo le coste, senza dimenticare di immortalare borghi e città.

“La mia esperienza col drone – racconta Pappalettera – è nata 8 anni fa dalla passione sempre avuta per la fotografia e trasformata poi in un vero e proprio lavoro. Tanti, infatti, sono stati i lavori che ho svolto e altrettante le foto e i video realizzati. L’idea del libro è nata perché sentivo l’esigenza di lasciare qualcosa alla mia regione. Troppe sono, infatti, le bellezze che il Friuli Venezia Giulia possiede e per questo motivo ho cercato di darle valore facendole parlare attraverso la fotografia”. Alla progetto ha partecipato Franco Mattiussi, come consulente di redazione, mentre i testi sono stati curati dal giornalista Davide Macor.

Il volume è edito da Drone Reportage di Fabio Pappalettera ed è acquistabile al seguente link: https://www.dronereportage.it/prodotto/fvg-come-aquila-in-volo

Condividi l'articolo