Il cavallo resta bloccato dal fango in un laghetto, salvato a Fiumicello con un’autogru

Il salvataggio del cavallo a Fiumicello.

A “tradirlo” era stato il fango, che l’aveva bloccato dentro un laghetto. Se l’è vista brutta un cavallo, questa mattina, ma per fortuna c’è stato il lieto fine.

Tutto merito dell’intervento della squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Cervignano, arrivata a Fiumicello con il supporto dell’autogru della sede centrale di Udine quando erano da poco passate le 9.

I Vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno prima immobilizzato l’animale e poi, dopo averlo imbragato, lo hanno sollevato con l’autogru per riportarlo sulla riva dove è stato riconsegnato, stanco ma incolume, al proprietario. Le operazioni di soccorso sono state costantemente seguite da un veterinario.

(Visited 597 times, 1 visits today)

Note sull'autore