Si continua ad invecchiare, ma mancano i geriatri. Allarme in Fvg: “È agli ultimi posti in Italia”

La mancanza di geriatri in Fvg.

Tre province su quattro del Friuli-Venezia Giulia hanno una forte carenza di geriatri. Mentre la popolazione è sempre più anziana, Pordenone, Udine e Gorizia sono tra le ultime province in Italia per numero di medici specializzati nella terza età in rapporto proprio alla popolazione anziana.

A confermarlo sono anche le statistiche del Sole 24 Ore, che assegnano a Pordenone l’ultimo posto a livello nazionale. Infatti, per quanto riguarda gli specialisti dell’età anziana ogni 10mila residenti con 65 anni e oltre, Pordenone è 107esimo, con un indice di 0,00. Udine 104esima, con un indice di 24; Gorizia 99esima, con 74,4; solo Trieste è più in alto, 25esima con 413,7.

Il Covid ha dimostrato l’urgenza di riorganizzare Rsa e strutture protette per anziani sul territorio, e senza un adeguato numero di geriatri sarà impossibile prendersi carico di una popolazione sempre più fragile anche a causa della pandemia.

Condividi l'articolo