Postumi da Covid, si curano in due ambulatori del Friuli: sono a Gemona e Palmanova

Due ambulatori per curare in tutto il Friuli i postumi da Covid.

Due ambulatori, rispettivamente a Palmanova e Gemona, specifici per pazienti portatori di postumi da malattia Sars-Cov2 o pazienti portatori di patologie croniche con necessità di monitoraggio al fine di garantire una buona qualità di vita ed evitare accessi ospedalieri ripetuti.

Sono quelli attivati dall’Asufc e il processo di presa in carico prevede, oltre ad una prima visita internistica, la valutazione della stabilità clinica o delle complicanze post-guarigione da malattia Covid ed altri esami di screening, oltre alla prescrizione di eventuali cure e della presa in carico del paziente per il monitoraggio della sua salute.

A Palmanova.

Nel presidio ospedaliero di Palmanova, il servizio è attivo da aprile. Si tratta di un ambulatorio dedicato nella struttura di Medicina interna la cui peculiarità è l’approccio multidisciplinare che coinvolge, oltre la stessa Medicina, anche le specialità di Cardiologia, Pneumologia, Radiologia e Fisiatria. A Palmanova viene anche eseguito un test funzionale per capire le problematiche covid-correlate e in particolare viene effettuata, se necessaria, la Tac, esame che permette di capire al meglio i postumi dell’infezione. Per informazioni e accessi è possibile telefonare al numero 0432/921258.

A Gemona.

A Gemona, l’ambulatorio è attivo da ottobre nelle giornate di martedì dalle o giovedì, in entrambe le giornate con orario dalle 9 alle 12, presso il Presidio Ospedaliero per la Salute di Gemona, scala B, piano 1. I pazienti possono essere inviati alla prima visita attraverso il medico di base o dallo specialista. La prenotazione potrà essere effettuata telefonando dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 14 al numero 0432/989276.

Entrambi i servizi sono a disposizione di tutta la popolazione afferente al territorio dell’Asufc, corrispondente all’intera provincia di Udine.

(Visited 993 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore