Il meteo del Friuli fa un salto indietro di un mese, sulle montagne ritorna la neve

La neve ritorna sulle montagne del Friuli.

Un risveglio imbiancato, che ha portato indietro il tempo di almeno un mese, se non di più. La neve ha fatto la sua ricomparsa questa mattina in Alto Friuli, assieme a un deciso calo termico rispetto alla passata settimana.

Una spolverata, il più delle volte, capace però di donare un tocco invernale in contrasto con le temperature gradevoli degli scorsi giorni. A Tarvisio i fiocchi bianchi hanno cominciato a posarsi già dalle prime ore della mattina: alle 10 di oggi la temperatura era di 2 gradi sottozero, sul Lussari la colonnina di mercurio segnava -9.7. Circa 5 i centimetri di neve fresca caduti a Sappada nottetempo, prima che spuntasse il sole già a inizio mattinata.

La situazione, in ogni caso, è destinata a non durare. Già nelle prossime ore è previsto un miglioramento del meteo a partire dalla Carnia, in estensione al resto della regione entro sera, con vento in attenuazione. Domani tornerà il sole, ma rimarrà fresco: attenzione, come segnalato dalla Protezione civile, alla formazione di ghiaccio al suolo.

(Visited 5.088 times, 3 visits today)

Note sull'autore