L’Autogrillo di Gemona non resiste alla crisi e chiude, i tanti messaggi di affetto

La chiusura dell’Autogrillo di Gemona.

Dopo quasi 20 anni di apertura e impegno hanno deciso di dire basta. Troppo forte l’onda d’urto della crisi legata alla pandemia da coronavirus. Troppi i sacrifici da affrontare per reggere a una situazione complicata. L’Autogrillo, storico locale sulla statale a Gemona, chiude.

Lo hanno comunicato, con un cartellone affisso fuori dal locale in via Campagnola, le titolari Daniela e Laura Cosetti, assieme a mamma Ivana, che per anni è stata una colonna portante del bar. L’attività era stata aperta il 28 gennaio 2002, ma dopo l’arrivo del Covid-19 la situazione, come per molti altri locali, si è fatta difficile. Da qui, l’amara decisione di abbassare le serrande.

“Vogliamo sinceramente ringraziarvi di cuore e con un affettuoso abbraccio “virtuale” (questo non ce l’hanno tolto) salutare tutti perché la nostra avventura finisce qui“, scrivono Daniela, Laura e Ivana nel manifesto all’esterno del bar. Non è mancato un ringraziamento a tutte le collaboratrici che si sono susseguite nel corso degli anni. Tanti, sui social e non soltanto, i commenti di dispiacere da parte di avventori e amici. Gemona perde un punto di riferimento.

(Visited 2.389 times, 1 visits today)

Note sull'autore