Le strade della provincia di Gorizia rimesse a nuovo, piano da 10 milioni

Dieci milioni per le strade di Gorizia.

Spostarsi nella provincia di Gorizia sarà più facile e piacevole. Questo fa sperare lo stanziamento di 10 milioni e 700 mila euro per la rete stradale e ciclopedonale della provincia. Un programma di riqualificazione gestita dall’Ente di decentramento regionale di Gorizia, lo stanziamento da parte dell’assessore regionale alle Infrastrutture e territorio Graziano Pizzimenti.

Ora che gli investimenti sulla rete stradale sono stati fissati c’è da aspettare il 2024, data che è stata fissata come completamento dei lavori. Gli interventi sono a sostegno ed in preparazione dell’evento “Go! 2025 Nova Gorica e Gorizia Capitale europea della cultura“.

Dove si svolgeranno i lavori.

I lavori sono previsti per “tutte le strade ex provinciali del
territorio dell’Isontino, monfalconese e goriziano“, ha precisato Antonio Calligaris, consigliere regionale della Lega, soddisfatto degli stanziamenti. Includono quindi la pavimentazione per la strada regionale Go 27 per 1,5
milioni di euro e due lotti da 4 milioni per gli interventi su
tutte le altre strade dell’ex provincia. Ma sono previsti anche 500 mila euro per la messa in sicurezza del tratto Peteano – San Michele, 500 mila per
la riqualificazione delle rete ciclabile e 200 mila euro per la risistemazione delle aree verdi ed aiuole delle rotatorie ex provinciali”.

Condividi l'articolo