Il segreto dei capelli perfetti? La spazzola asciugacapelli

Non sempre è semplicissimo utilizzare phon e spazzola insieme e per questo motivo è stata trovata questa soluzione per la bellezza della tua splendida chioma. Stiamo parlando della spazzola asciugacapelli, uno strumento in grado di “asciugare” i capelli donando loro volume e renderli fluenti.

Questo tipo di spazzola è uno strumento molto utile per il tuo look, visto che tramite il suo corretto utilizzo puoi caratterizzare il tuo stile rendendolo nuovo di zecca ogni volta che lo desideri. Andiamo ora a vedere tutti i vantaggi della spazzola asciugacapelli.

Non si usa al posto del phon

Prima di procedere ci sembra giusto ricordare che questa spazzola non sostituisce il phon perché dispone di una potenza minore e quindi non è assolutamente in grado di asciugare i capelli bagnati.

Per questo motivo è sempre bene, prima di ricorrere al suo utilizzo, aver asciugato almeno più di metà della chioma.

Non deve essere utilizzata quando i capelli sono ancora completamente bagnati. Questo per evitare di danneggiarli con il troppo calore emesso, ma anche perché in questo modo finireste con l’impiegare molto più tempo di quanto impiegato dal phon.

Modalità d’uso

Questa spazzola è stata realizzata con dei forellini da cui fuoriescono flussi di aria calda utili per dare la forma che si desidera ai capelli, lisci o ondulati.

Tramite questo flusso caldo diventa possibile asciugare i capelli e dare loro la forma preferita. Certo, bisogna sicuramente fare un po’ di pratica per prenderci dimestichezza, ma è davvero molto facile da usare.

Per quanto riguarda il suo funzionamento, sebbene sia uno strumento sicuro, prima di utilizzarla si consiglia di fare qualche prova, sia sui capelli umidi sia sui capelli bagnati.

La spazzola non danneggia i capelli

Sono davvero molti i vantaggi della spazzola asciugacapelli. Senza ombra di dubbio uno dei principali è quello di non danneggiare il capello, anzi il suo corretto utilizzo può addirittura migliorare la salute della chioma.

Inoltre, un altro fattore che non deve assolutamente essere sottovalutato, è quello che la vuole utilizzabile con una mano sola.

Per avere ottimi risultati evitate anche di utilizzarla in maniera insistente all’attaccatura del capello, finireste solo per sfibrarlo. Questo forse è l’unico suo limite.

Deve essere utilizzata quando i capelli sono umidi e non bagnati. Asciugateli prima un po’ con l’asciugacapelli classico o teneteli per un po’ di tempo in un asciugamano.

Ultima avvertenza, fate attenzione: se l’impostate al massimo evitate di tenerla vicino alla testa per troppo tempo perché correte il rischio di scottarvi.

Condividi l'articolo