In Fvg al via i corsi per gli Oss, 200 domande per 25 posti

I nuovi corsi per gli oss in Fvg.

L’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale-ASUFC, a seguito dell’Avviso per la selezione dei candidati per il percorso di formazione per l’acquisizione della qualifica di operatore socio-sanitario (OSS) – 1000 ore, la cui scadenza è stata il 4 marzo, ha ricevuto 200 domande.

La commissione esaminatrice ha valutato l’ammissibilità in relazione ai requisiti obbligatori del Bando. Sono stati ammessi alla selezione 170 aspiranti.

La prova scritta, composta da 30 domande a risposta multipla su temi di cultura generale, salute, logica-matematica e comprensione del testo, è fissata per il 29 marzo presso la sala Polifunzionale dell’ASUFC. Coloro che supereranno il test di ammissione, saranno convocati per le prove orali previste per i giorni 5 e 6 aprile. Le graduatorie saranno pubblicate sul sito aziendale.

Alla prima edizione del percorso formativo per la qualifica di OSS saranno ammessi 25 allievi, avrà inizio a fine aprile e le date verranno comunicate al termine delle prove di selezione. Nel corso dell’anno sarà attivata una seconda edizione che vedrà la frequenza di altri 25 partecipanti.

Il percorso formativo prevede un’alternanza tra lezioni di teoria, pratica e il periodo di tirocinio di 450 ore nelle diverse sedi e contesti aziendali, favorendo l’acquisizione sul campo delle competenze attese per la figura professionale OSS.

L’intero processo di progettazione, attivazione e gestione dei Corsi OSS è seguito dalla Formazione e Valorizzazione del Personale, struttura individuata dalla Direzione Generale, in quanto accreditata e in possesso delle competenze per gestire sia gli aspetti di iter procedurale che di direzione e conduzione del percorso avendo il know-how specifico per l’erogazione di percorsi formativi sia in qualità di Provider che  in quanto servizio accreditato dal Sistema di Gestione Qualità certificazione UNI EN ISO 9001:2015.

Condividi l'articolo