A Villa Tavagnacco la nuova casa della Pro Loco di Manzano

L'esterno della Villa durante un concerto (foto della Pro Loco Manzano)

L’inaugurazione ufficiale sarà a metà maggio.

L’inaugurazione ufficiale sarà solo a metà maggio, ma già da qualche giorno Villa Tavagnacco è diventata la nuova sede della Pro Loco Manzano. L’edificio di via Stretta diventerà così un polo di attrazione per le attività culturali e di promozione turistica locali, a partire dalla mostra sul legno in programma dal 26 al 28 luglio prossimi. Da settembre, poi, spazio anche a concerti e convegni.

La disponibilità interna di almeno 50 posti a sedere farà della sala consiglio un ottima sede per le conferenze. Il gradimento generale era comunque già stato testato l’estate scorsa, quando la dimora ospitò il concerto jazz dei n’Jazzensemble “Suoni e luci di fine estate”. Vi parteciparono circa 200 persone, un record inaspettato per gli stessi organizzatori.

La presenza qui della Pro Loco è merito anche della convenzione firmata recentemente da Comune e Banca Ter, proprietaria dell’immobile. Questa ha reso la Villa la nuova “casa delle associazioni”.

(Visited 145 times, 1 visits today)

About the Author