Muore nel giorno in cui compie 23 anni dopo lo schianto a Pagnacco

La morte di Nicholas Giordano dopo l’incidente a Pagnacco.

Ha lottato come un leone in ospedale, ma non ce l’ha fatta. Nicholas Giordano, 23 anni, residente a Majano, è morto questo pomeriggio nell’ospedale di Udine.

Questa mattina era rimasto coinvolto in un incidente a Pagnacco. Il sinistro, le cui cause sono in corso di accertamento, si è verificato sulla strada provinciale 49 e ha coinvolto due auto. Nell’impatto sono rimasti feriti anche il guidatore dell’auto su cui viaggiava Nicholas, un giovane di Treppo Grande, e la conducente dell’altra vettura coinvolta, una donna di 46 anni sempre di Treppo Grande. Portato d’urgenza in ospedale a Udine, Nicholas è spirato nel pomeriggio.

Sul posto il personale del 118, oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri per rilievi e viabilità.

Condividi l'articolo