Usavano manodopera irregolare e vendevano alcol ai minorenni, revocata la licenza ad un locale di Reana

La revoca della licenza ad una discoteca di Reana.

Vendevano alcol ai minorenni ed utilizzavano lavoratori irregolari, per cui è scattata la revoca della licenza.

E’ accaduto a Reana del Rojale, dove, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio avvenuto nella nottata del 17 marzo 2019, i carabinieri della compagnia di Udine unitamente al nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Udine, nucleo cinofili carabinieri di Torreglia ed alla Polizia locale di Reana del Rojale e Pagnacco, hanno sottoposto a controllo il locale da ballo denominato “ENJOY DISCO CLUB” contestando una sanzione di 8 mila euro, provvedendo inoltre all’immediata sospensione dell’attività per impiego di manodopera irregolare, somministrazione di bevande alcooliche a minori di anni 16, installazione di impianto di videosorveglianza non autorizzato.

Nel occorso sono state sequestrate sostanze stupefacenti tipo cocaina, hashish, cannabis, 1 compressa Subxone e 6 di Fentanil, 7 sigarette confezionate con cannabis indica. E’ stato avviato il relativo procedimento per la revoca della licenza per la violazione della capienza massima consentita.

(Visited 22 times, 1 visits today)
Autore: Andrea Sturmigh

Note sull'autore

Be the first to comment on "Usavano manodopera irregolare e vendevano alcol ai minorenni, revocata la licenza ad un locale di Reana"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*