Doveva tenere i figli per il fine settimana, ma la suocera non glielo permette: lite a San Giovanni

La lite per l’affidamento dei figli a San Giovanni al Natisone.

Ancora una volta l’affidamento dei figli al centro di una lite famigliare. Il fatto è accaduto a San Giovanni al Natisone, dove, nella serata del 27 marzo, un uomo si è presentato a casa dell’ex consorte come prestabilito per prelevare i due figli minori per tenerli con sé il fine settimana. Tuttavia, giunto sul posto, l’ex moglie gli ha riferito che la suocera aveva deciso di tenere uno dei minori con sé senza avvertilo, per il semplice fatto che il bambino avrebbe espresso il desiderio di stare con lei e la madre.

Profondamento indisposto, il padre ha chiamato i carabinieri, che giunti sul posto, hanno cercato di fare da mediatori fra le parti. Assieme a loro, infatti, il padre ha chiamato la suocera, constatando che effettivamente uno dei figli era a casa di costei. L’altra, invece, si trovava a casa della madre. I militari sono riusciti, infine, a convincere i due a pensare al benessere dei figli, mantenendo lo stato delle cose.

(Visited 634 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook