Un premio a Plan di Paluz, da 31 anni presenza costante sul territorio

I primi 31 anni di Plan di Paluz.

Plan di Paluz compie 31 anni. Nata nel 1991 come associazione-club poi divenuta trattoria, il Plan di Paluz festeggia la sua presenza sul territorio con la visita del consigliere Edy Morandini e con il presidente del consiglio regionale Piero Mauro Zanin.

Inizialmente condotta tramite una gestione familiare delle famiglie Delneri e Lendaro, proseguita poi con l’attività dei coniugi Tullio e Lauretta Delneri e successivamente dal figlio Federico Delneri, ancora ad oggi al timone del locale, il Plan di Paluz propone, oltre a primi fatti in casa e pregiati tagli di carne, il suo cavallo di battaglia, ossia la pietra ollare, piatto oramai iconico e conosciuto in regione e fuori.

“Per me e il mio staff è un traguardo molto importante – spiega il titolare, Federico Delneri – figlio di sacrifici e duro lavoro, ma foriero di grandi soddisfazioni. Siamo orgogliosi di garantire la nostra presenza nel territorio e di proporre la nostra cucina. La pandemia di Covid, oltre a non averci permesso di festeggiare il 30° traguardo, ha dato un duro colpo al settore della ristorazione, ma noi con fiducia e coraggio proseguiamo e siamo grati alla nostra clientela per darci come sempre tanta fiducia”.

Condividi l'articolo