Fvg in movimento, inaugurato il percorso TRICjamina di Tricesimo

Il percorso a Tricesimo è pensato per una sana attività all’aria aperta.

Passeggiare all’aria aperta, in mezzo alla natura e fare attività fisica da soli, o in piccoli gruppi, anche vicino casa, è un corretto stile di vita e una palestra a cielo aperto. Aiuta a stare in salute, previene le malattie e migliora l’umore.

Sono queste le finalità del progetto Fvg in movimento 10mila passi di salute Percorso TRIcjamina presentato nei giorni scorsi a Tricesimo con un incontro in piazza Ellero, punto di partenza del percorso. All’inaugurazione erano presenti, tra gli altri, il sindaco del Comune, Giorgio Baiutti, il vicesindaco Renato Barbalace, insieme con il presidente di Federsanità Anci Fvg, Giuseppe Napoli e con la segretaria regionale Tiziana Del Fabbro.

A sintetizzare gli obiettivi del progetto, finalizzato a fornire alle persone opportunità e percorsi prevalentemente pedonali e accessibili per tutti per praticare l’attività fisica e motoria è stato proprio Napoli. Il progetto è promosso e sostenuto dalla Regione, coordinato da Federsanità Anci Fvg e realizzato in collaborazione con il dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’università di Udine e PromoTurismo FVG e tutti gli altri 37 Comuni, dal mare ai monti, che hanno partecipato all’omonimo bando, dando vita ad una rete di 30 percorsi in tutta la regione.

Attualmente è in corso la fase di valutazione scientifica curata da Dies Uniud, a partire dalla diffusione di un breve questionario sull’attività fisica e i corretti stili di vita disponibile fino al 20 novembre sul sito https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/FVGmovimento. Fino ad ora hanno aderito oltre 1.200 persone e l’invito è rivolto a tutti i cittadini della regione che possono compilare il questionario fino al 23 novembre.

(Visited 1.412 times, 1 visits today)

Note sull'autore