Al parco Moretti di Udine una panchina viola ricorderà i malati di Alzheimer

Inaugurata nel parco di Udine alla presenza delle autorità.

Una panchina viola per sensibilizzare i cittadini sui malati di Alzheimer, oltre che a testimoniare il ruolo e il sostegno dell’associazione accanto alle istituzioni nel dare supporto a malati e ai loro caregiver.

É quella inaugurata al parco Moretti di Udine alla presenza del vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, del vicesindaco del capoluogo friulano, Loris Michelini, dell’assessore comunale alla Sanità, Giovanni Barillari, della presidente e del vicepresidente dell’associazione Alzheimer Udine, rispettivamente Susanna Cardinali e Guido De Michielis, oltre a Daniela Vacca e Anna Porro, presidente e vicepresidente della cooperativa Pervinca che gestisce il centro diurno per anziani con problemi di demenza a Udine e collabora con il sodalizio udinese.

Con l’occasione, Riccardi ha espresso “gratitudine verso il sistema del volontariato e dell’associazionismo il cui impegno ha spesso consentito al Paese di compiere grandi passi avanti mettendo in luce fenomeni poco conosciuti e spingendo le istituzioni a fornire le adeguate risposte. Se possiamo contare su un sistema che sta evolvendo dal punto di vista dei livelli essenziali di assistenza lo dobbiamo – secondo l’esponente della Giunta del Fvg –, in prevalenza al dinamismo delle famiglie che incontrano le problematiche dettate dalle cronicità”.

(Visited 304 times, 1 visits today)

Note sull'autore