Percepisce 55mila euro di pensione dichiarando il falso, denunciata a Udine

Le indagini della questura di Udine.

Dichiarava il falso per percepire la pensione, una 77enne denunciata a Udine. Il deferimento è scattato a conclusione delle indagini effettuate dalla squadra mobile e dall’ufficio immigrazione della Questura di Udine.

A seguito degli accertamenti emergeva che la donna, residente in Italia da molti anni e titolare di soggiorno per ricongiungimento familiare, percepiva da giugno 2011 la pensione sociale nonostante non fosse titolare di un permesso di soggiorno per lungo periodo.

Il fatto veniva accertato dalla polizia dopo aver acquisito la domanda per l’indennità presentata dalla donna dove aveva dichiarato falsamente di esserne in possesso. A seguito della segnalazione da parte della questura, l’Inps ha interrotto il pagamento dell’indennità ed ha quantificato in 55mila euro i compensi percepiti indebitamente dalla 77enne.

(Visited 1.126 times, 1 visits today)
Autore: Andrea Tercig

Note sull'autore