Da dipendenti a titolari, Cristina e Alberto aprono il loro locale a Varmo

Il nuovo locale aperto a Belgrado di Varmo.

Hanno coronato un sogno, aprendo il loro locale e decidendo così di mettersi in proprio. Da pochi giorni si sono alzate le serrande di “Lillo e Chicco”, la caffetteria, pasticceria e gelateria appena aperta a Belgrado, frazione di Varmo.

Ad avviare l’attività sono stati Cristina D’Andreis e Alberto Panetta. I due, dopo alcune esperienze come dipendenti, hanno voluto così scommettere sul futuro, mostrando tanto coraggio in tempi ancora condizionati dalla pandemia da Covid.

A inaugurare il locale è stato Fausto Prampero, sindaco di Varmo, che ha espresso soddisfazione per questa nuova apertura e ha rivolto i complimenti a Cristina e Alberto, prima di un rituale “in bocca al lupo”.

(Visited 4.278 times, 3 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore