Malore sulla pista da sci di Tarvisio, muore lo chef del Golf Club

La morte di Ilija Pejic a Tarvisio.

È stato un malore fatale a causare la morte, nelle prime ore di questo pomeriggio, di Ilija Pejic, 63 anni di Tarvisio, noto chef del Golf Club locale. Mentre si trovava con gli sci vicino alle piste del Monte Florianca a quota 1500, è stato colpito da un infarto e a nulla sono serviti i soccorsi.

Il personale sanitario dell’ambulanza e i soccorritori della stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza sono stati portati in quota con l’aiuto dei mezzi battipista messi a disposizione da Promotur. Sul posto anche l’elisoccorso regionale con l’equipe medica che, assieme ai sanitari dell’ambulanza ha provato a rianimare il 63nne invano.

Croato di nascita, ma da una vita in regione, Pejic era molto noto in tutto l’Alto Friuli e nella vicina Austria. Aveva iniziato come cameriere Al Nevada di Tarvisio e dal 2007 aveva preso in gestione il ristorante del Golf Club, portandoci la sua anima. Si definiva un uomo di sport. Una passione innata, che aveva incanalato in sana competizione anche nella cucina. Questo pomeriggio l’infarto fatale sulla pista da sci.

(Visited 8.147 times, 1 visits today)

Note sull'autore