I piatti preferiti a domicilio: Foodracers sbarca in un altro comune del Friuli

Ordinare direttamente a casa o in ufficio i piatti dei propri locali preferiti: ad Aviano si può. Grazie a Foodracers, la piattaforma online che permette agli utenti di scegliere tra tanti menù diversi e farsi recapitare pranzi e cene a domicilio.

Foodracers è una piattaforma digitale 100% italiana di food delivery, nata a Treviso nel 2015 e già attiva in 61 città per un totale di 1500 comuni in tutta Italia. Dopo aver attivato il servizio in molti comuni del Friuli, come ad esempio Udine, Lignano, Pordenone e Sacile, Foodracers ora raggiunge anche Aviano, ampliando così la sua presenza nella provincia friulana. Sono 14 le attività già convenzionate dalle quali si può ordinare tramite l’app o il sito. Un supporto, dunque, sia alle attività di ristorazione che possono incrementare l’attività ordinaria con le consegne a domicilio, sia a chi non vuole farsi mancare i propri piatti preferiti.

I ristoranti di Aviano.

Da oggi i cittadini della zona di Aviano possono ordinare pranzi e cene direttamente a casa o in ufficio, scegliendo tra i menù dei locali che hanno aderito a Foodracers. Dalla pizza ai piatti di carne, dalla cucina asiatica a quella bavarese, è già possibile scegliere le proprie specialità preferite. Ecco l’elenco dei primi locali convenzionati, a cui presto se ne aggiungeranno altri: Kusina (cucina filippina), Samurai Sushi (cucina giapponese e cinese), Casabianca (pizza e piatti di carne e pesce), La Locanda (pizza e carne alla griglia), Pizzeria Joy (pizza, piadine e spiedo), Pub Al Campanile (panini e piatti di carne), Food In (kebab e pizza), Bierengel (cucina bavarese), U Sushi 2 (cucina giapponese e cinese), U Sushi 3 (cucina giapponese e cinese), Alla Frasca da Pier (specialità di carne), Lo Sprizzetto & Bubble Tea (snack, cocktail e bubble tea), Han Dynasty (cucina cinese), Le Papere (pesce fritto, il giovedì a pranzo).

Come funziona Foodracers.

Il funzionamento è semplice: una volta selezionata la zona di consegna, si può scegliere dal menu dei ristoranti serviti nei dintorni ed effettuare l’ordine, che viene notificato istantaneamente ai Racer in quel momento disponibili che lo prendono in carico. I “Racer” sono persone che decidono di mettere a disposizione il proprio tempo libero per le consegne, senza vincoli di orario o reperibilità, nella piena logica della “sharing economy”. Tra i servizi disponibili, c’è anche il Prenota & Ritira, dedicato ai clienti che possono decidere di andare a ritirare il loro ordine personalmente al locale.

Le 61 città su cui è già attivo il servizio di Foodracers sono: Bassano del Grappa, Belluno, Bergamo, Bibione, Biella, Brescia, Caorle, Carpi, Casale sul Sile e Quarto d’Altino, Castelfranco Veneto, Chioggia, Cittadella, Como, Conegliano, Crema, Cremona, Dolo, Empoli, Faenza, Fidenza, Foligno, Forlì, Formigine e Maranello, Gorizia, Imola, Ivrea, Jesi, Jesolo, Legnago, Lignano Sabbiadoro, Lodi, Lucca, Mantova, Mestre, Mirano, Mogliano Veneto, Montebelluna, Oderzo, Padova, Paese e Istrana, Parma, Pavia, Piacenza, Pordenone, Portogruaro, Ravenna, Rovereto, Rovigo, Sacile, San Donà di Piave, Sassuolo, Scandiano, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Vercelli, Vicenza, Vignola, Villafranca di Verona, Vittorio Veneto. E ora, Aviano.

Condividi l'articolo