Maltempo, alberi caduti nelle notte tra Attimis e Nimis: chiusa la regionale

Due alberi sono caduti sulla strada.

Intervento impegnativo la scorsa notte lungo la strada regionale 356 tra Attimis e Nimis lungo la viabilità che da Tarcento porta a Cividale del Friuli all’altezza di Passo Monte Croce, da parte delle squadre comunali di Protezione Civile di Nimis e di Attimis che hanno agito in collaborazione con i vigili del fuoco e con il personale di Fvg strade.

A causa del forte maltempo, con pioggia e anche grandine, una pianta di faggio di grandi dimensioni è caduta lungo la regionale e ha richiesto l’intervento dei volontari e dei pompieri. La strada è stata chiusa al transito. Durante le operazioni di messa in sicurezza, una seconda pianta è finita per tre quarti con il fusto sulla carreggiata.

Entrambe le piante sono state tagliate e rimosse dalla sede stradale e il traffico è stato ripristinato poco dopo le due e trenta di questa mattina.

Il video.

Condividi l'articolo