Il giorno degli esami, a Udine più di 9mila studenti per la maturità. Mascherine, maxi orale e stretta di mano finale igienizzata

Il primo giorno della maturità in Friuli.

Si parte dalla discussione dell’elaborato, che gli studenti hanno dovuto preparare e consegnare nei giorni scorsi. Poi tocca alla discussione di un testo di letteratura italiana, estratto dalla Commissione. Bisogna anche parlare delle attività svolte durante l’anno scolastico e di quella che veniva chiamata alternanza scuola-lavoro.

Gli studenti interessati.

Sono oltre 9mila gli studenti in provincia di Udine che stanno affrontando da oggi l’esame di maturità, il secondo dell’era Covid, con mascherina e distanziamento. A differenza dello scorso anno, però, gli studenti potranno indossare quella chirurgica e non le più stringenti Fpp2 o 3. Gli esami sono iniziati in tutte le scuole alle 8,30.

Lo svolgimento della prova.

Dopo l’appello, è stata la volta dei primi candidati, che si sono seduti davanti ai professori, esponendo la loro tesina. L’esame, strutturato con questo maxi orale della durata di 60 minuti, pesa per 40 punti sulla valutazione finale. Gli altri 60, invece, vengono assegnati sulla base delle votazioni degli anni precedenti.

Ogni Commissione interrogherà fino ad un massimo di 5 candidati al giorno. In classe potrà entrare solo uno spettatore, dopo aver superato il rito dell’igienizzazione. Anche la stretta di mano finale con i professori ci sarà, ma sarà rigorosamente disinfettata.

(Visited 192 times, 1 visits today)

Note sull'autore