Emergenza coronavirus: “Negli ospedali del Friuli servono percorsi puliti”

Garanzia degli spazi comuni puliti in ospedale.

“Sono garantiti i percorsi puliti negli ospedali?” E’ quanto con una interrogazione alla Giunta intende chiedere Simona Liguori esponente del gruppo dei Cittadini in Consiglio regionale.

La rappresentante ricorda che nelle direttive ministeriali si legge che “nei piani per la gestione dell’emergenza occorre individuare specifiche strategie organizzative che consentano la netta separazione delle attività covid-19. E’ necessario identificare strutture/stabilimenti dedicati alla gestione esclusiva del paziente covid-19, così come del paziente non covid-19. Solo in casi eccezionali, laddove non risulti possibile la separazione degli ospedali dedicati alla gestione esclusiva del paziente affetto da covid-19 da quelli non covid-19, i percorsi clinico-assistenziali e il flusso dei malati devono, comunque, essere nettamente separati”.

“E, questo – aggiunge Liguori – deve comprendere gli spazi comuni di passaggio, quali scale, ascensori, corridoi, sotterranei ovvero gli spazi di transito per operatori e pazienti”. “Su questo tema siamo fuori tempo massimo e – conclude la consigliera dei cittadini annunciando l’interrogazione – non possiamo permetterci ulteriori ritardi“.

(Visited 479 times, 1 visits today)

Note sull'autore