Sfondano la vetrina di una banca con il muletto elettrico

Dei malviventi hanno sfondato la vetrina di una banca a Udine con un muletto elettrico.

Sfondano la vetrina di una banca con un muletto, ma il tempestivo arrivo delle forze dell’ordine scongiura il furto. Il fatto è avvenuto vicino al Parco Terminal Nord di Udine, precisamente presso la Banca Ter di via Verzegnis, dove, intorno alle 2:53 del mattino, degli ignoti malviventi, armati di muletto elettrico, hanno sfondato la vetrina dell’istituto finanziario, irrompendo al suo interno.

Tuttavia, dopo soli 4 minuti dallo scattare dell’allarme, sul posto sono intervenute due pattuglie di Italpol, oltre che carabinieri e polizia. Inevitabile la fuga a gambe levate per i ladri, che non hanno avuto il tempo necessario di rubare alcunché. I danni alla struttura, tuttavia, risultano essere particolarmente ingenti.

(Visited 293 times, 1 visits today)
Autore: Andrea Sturmigh

Note sull'autore