Gli agricoltori del Friuli celebrano la giornata del Ringraziamento

una passata edizione della giornata del ringraziamento agricolo a Udine

A Udine la giornata del Ringraziamento agricolo.

Coldiretti Udine celebra la settantunesima Giornata provinciale del Ringraziamento agricolo, l‘evento di origini antiche riscoperto da Coldiretti a partire dal 1951 e dal 1974 inserito nel calendario liturgico nazionale. L’appuntamento è per sabato 13 novembre in Duomo a Udine. Il programma prevede alle 18 l’arrivo dei mezzi agricoli (che saranno poi benedetti alle 20) e alle 19 la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Andrea Bruno Mazzocato.

Alla presenza dei vertici della Coldiretti provinciale, la Messa sarà accompagnata dall’associazione culturale Coro “Le Colone” di Castions di Strada per la artistica di Giuseppe Tirelli. “La situazione di grande emergenza imposta dalla pandemia, purtroppo, continua – commenta il presidente della Coldiretti Udine Gino Vendrame -, ma le imprese guardano al futuro con speranza, consapevoli del ruolo che l’agricoltura può svolgere per la ripresa del territorio in termini economici e occupazionali anche per le giovani generazioni”.

Il messaggio del Ringraziamento, aggiunge il direttore della Coldiretti regionale Cesare Magalini, “si lega alla recente approvazione definitiva da parte del Cdm della direttiva sulle pratiche commerciali sleali su proposta del ministro delle Politiche Agricole Stefano Patuanelli, alla quale la Coldiretti ha dato massimo supporto con l’obiettivo di rendere più equa la distribuzione del valore lungo la filiera ed evitare che il massiccio ricorso attuale alle offerte promozionali non venga scaricato sulle imprese di produzione, già costrette a subire l’aumento di costi dovuti alle difficili condizioni di mercato”.

(Visited 308 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore