Si aprono le prenotazioni in Fvg per il Novavax, previste 20mila dosi

Il vaccino Novavax in Friuli.

“Dalle 12 del primo marzo in Friuli Venezia Giulia sarà possibile prenotarsi, attraverso i consueti canali, per la somministrazione del vaccino per il Covid-19 Nuvaxovid (Novavax). Le vaccinazioni saranno eseguite a partire dal 3 marzo nei centri vaccinali di tutte le aziende sanitarie della nostra regione”. Lo ha annunciato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, evidenziando che “tale vaccino, il cui utilizzo è stato approvato dalla Commissione tecnico scientifica di Aifa il 22 dicembre scorso, può essere somministrato a tutti i soggetti di età pari o superiore ai 18 anni solo per il ciclo primario. Possono quindi ricorrere a questo vaccino solo coloro che non hanno effettuato alcuna vaccinazione anti Covid-19″.

Riccardi ha quindi precisato che “Nuvaxovid viene somministrato per via intramuscolare come ciclo di 2 dosi a distanza di 3 settimane (21 giorni) l’una dall’altra. Nella nostra regione saranno consegnate domani 20mila dosi di questo tipo di vaccino, pari a 10.000 cicli completi”. La prenotazione del vaccino può essere effettuata attraverso gli sportelli Cup delle Aziende Sanitarie, le farmacie abilitate, la web app regionale (https://vaccinazioni-anticovid19.sanita.fvg.it/prenotazione/) e il call center regionale (0434 223522) attivo da lunedì a venerdì dalle 7 alle 19 e sabato dalle 8 alle 17.

Condividi l'articolo