Dallo yoga in mezzo alla neve alle ciaspolate con aperitivo, gli eventi più originali e gustosi sulle montagne del Friuli

Gli eventi originali e divertenti nelle località di montagna in Friuli.

Dalle nuove tendenze del forest bathing, lo snow yoga e la meditazione sonora in un contesto alpino, fino alle esperienze più tradizionali delle gite con le slitte trainate dai cavalli o le passeggiate naturalistiche con le ciaspole. Dal 30 dicembre a mercoledì 5 gennaio 2022 sono numerose le attività di animazione su tutto l’arco alpino del Friuli Venezia Giulia.

A Sappada è ampia la scelta dallo sci alpinismo al Monte Lastroni e la sciata con i campioni olimpici Pietro Piller Cottrer e Silvio Fauner, passando per il winter nodic walking al laghetto delle trote e la ciaspolata naturalistica “Orizzonte Bellavista”, fino al giro con la slitta trainata dai cavalli, l’incontro con lo scultore di maschere e la camminata/trekking nella Sappada vecchia. Tutte le informazioni e le prenotazioni possono essere richieste all’infopoint di PromoTurismoFVG della località montana (tel.  0435 469131; info.sappada@promoturismo.fvg.it).

Sauris è il luogo giusto in cui appartarsi, ritrovarsi e rigenerarsi con le numerose attività di yoga, winter breathing, meditazione sonora, pilates, strech and flex, ma anche di ciaspolate notturne al Rifugio Eiblatderibn oppure il laboratorio per bambini “Basta un filo lungo, lungo”. Informazioni e prenotazioni allo IAT di Sauris (tel. 0433.86076; info@sauris.org).

Forni di Sopra è aperto il nuovissimo palaghiaccio “Dolomiti in tutti i sensi” e sono numerose le ciaspolate in quota organizzate nella Valle di Giaf, a malga Tartoi, sul Belvedere del Curnut e a Puonsas. Non mancheranno nemmeno le ciaspolate notturne di fondovalle e le uscite di sci alpinismo al rifugio Giaf e in Val di Suola e nel corso delle giornate di festa si potrà scoprire la disciplina del biathlon, avvicinarsi allo sci escursionismo, seguire la fiaccolata lungo il Tagliamento e ci si potrà divertire tra i pupazzi di neve con i maestri di sci o con l’hockey su ghiaccio (info e prenotazioni: Infopoint PromoTurismoFVG Forni di Sopra, tel. 0433 886767; info.fornidisopra@promoturismo.fvg.it).

Nella zona delle Dolomiti a Claut nei prossimi giorni sono in programma escursioni con le ciaspole giornaliere e notturne, lezioni di nivologia e corsi di  degustazione di grappe (Informazioni e prenotazioni: Gierre sas, tel. 3333 866363 info@montagna.es)

Lo Zoncolan in questi giorni offrirà invece l’opportunità di sperimentare yoga, ciaspolate nei boschi con aperitivo, scialpinismo, approccio all’arrampicata, la passeggiata con le lanterne, ice climbing, visita alle grotte, cavalcate a fondovalle, l’iniziativa “l’Allegra fattoria” e, a Sutrio  “Una mucca per amico” (Informazioni e prenotazioni: Visit Zoncolan-Sutrio tel. 0433 778921 oppure Carnia Silent Alps  Alpi Dolomiti Friulane 0433786171 info@silentalps.it) .

Tarvisio, fino al 5 gennaio 2022, sono una ventina le attività proposte tra le passeggiate naturalistiche con racchette da neve in Val Saisera, sul sentiero Vuom, allo Spaik Alm, all’Alpe del Lago, ai Laghi di Fusine e ai Prati di Rutte, anche in versione notturna ai Prati Oitzinger o quella storica Abschnitt Saisera. Le opzioni di scelta si ampliano anche con l’escursione di difficoltà media  al rifugio Zacchi, Grego o Mezesnig , ma anche con le proposte di snow fat bike in Val Bartolo, al rifugio Zacchi o in Val Saisera, di forest bathing e snow yoga e per i più piccoli Ciasporellando all’imbrunire o l’approccio all’arrampicata (info e prenotazioni: Infopoint PromoTurismoFVG Tarvisio, tel. +39 0428 2135; info.tarvisio@promoturismo.fvg.it).

Tutte le attività sono consultabili sul sito Montagna365 del portale di PromoTurismoFVG, alla sezione “Neve e ghiaccio” https://www.turismofvg.it/it/montagna365/neve-e-ghiaccio. Nel frattempo prosegue l’apertura di tutti gli impianti sciistici in Friuli Venezia Giulia in tutte le sei località della regione. Per tenersi aggiornati è sempre possibile consultare la sezione InfoNeve (www.turismofvg.it/montagna/infoneve).

Condividi l'articolo