Acqua Guizza contaminata dallo stafilococco aureo, ritirati due lotti: ecco quali

Ritirati due lotti di Acqua Guizza.

Alcune confezioni di acqua naturale oligominerale Gran Guizza sono state ritirate dal mercato in quanto sarebbe presente lo Staphylococcus aureus, un batterio che può causare un’intossicazione alimentare.

Sono due i lotti ritirati dal mercato: il 10LB2202A e 08LB2208A con data di scadenza 20/01/2024 – 26/01/2024. Le bottiglie che interessate dal ritiro sono quelle da 1,5 litri vendute in confezioni da sei, imbottigliate nello stabilimento di Gran Guizza Spa, località Valle Reale, a Pescara. Chiunque avesse acquistato una confezione dei lotti segnalati li può riportare al punto vendita per ottenere la sostituzione o il rimborso.

Condividi l'articolo