Risolto il giallo dell’incendio a Martignacco, denunciato un familiare

L’incendio questa notte a Martignacco.

Ci sarebbe un contenzioso tra parenti all’origine dell’incendio scoppiato questa notte a Martignacco. A  seguito delle prime indagini, effettuate dai carabinieri della stazione di Martignacco, un 62enne è stato denunciato.

Quest’ultimo è stato trovato dai militari nei campi ferito, con una tanica di benzina e una mazza. Il 62enne avrebbe tagliato con le tronchesine la rete per entrare nella proprietà ed appiccare le fiamme, che hanno poi distrutto due auto, un deposito, un carro e altri attrezzi agricoli.

I proprietari della struttura andata distrutta hanno provveduto immediatamente a sporgere denuncia nei confronti del parente. Restano ancora da accertare le motivazioni che hanno portato al gesto.

(Visited 1.833 times, 1 visits today)

Note sull'autore