Pilota di Sacile campione del mondo di auto radiocomandate

Davide Ongaro ha conquistato il titolo.

Traguardo storico per un pilota di Sacile al campionato del mondo 1/8 Offroad riservato alle auto radiocomandate. Il 22enne Davide Ongaro ha conquistato nuovamente il titolo di campione del mondo nella competizione svoltasi in Spagna.

Un successo doppio in quanto Davide è il primo pilota nella storia che è riuscito a difendere il titolo in questa specialità. Nonostante la giovane età, infatti, il 22enne sacilese vanta una bacheca ricca di trofei. A 16 anni vinse il titolo mondiale a Las Vegas, successivamente, nel 2018 ha conquistato anche il campionato mondiale Ifmar Buggy 1/8 Nitro in Australia.

Per il giovane sono arrivati i complimenti anche dal Presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, che attraverso i suoi canali social si è complimentato per la vittoria.

Condividi l'articolo