Nuovo Consiglio comunale di Tavagnacco, l’elenco delle preferenze

Il candidato più votato è stata Giulia Del Fabbro.

Il nuovo Consiglio comunale di Tavagnacco vedrà la partecipazione di tutte le liste che si sono presentate alle ultime elezioni. La maggioranza potrà contare su dodici seggi, divisi tra le civiche Intesa per Tavagnacco (sei consiglieri), Vivere Tavagnacco (quattro), Autonomia e identità (due). L’opposizione occuperò invece i restanti sette: tre a Progetto Tavagnacco e due a testa per Siamo Tavagnacco e Tavagnacco futura.

Il candidato consigliere più votato in assoluto è stata Giulia Del Fabbro (Intesa per Tavagnacco), con ben 316 preferenze. Seguono i suoi colleghi di lista Ornella Comuzzo (255) e Alessandro Spinelli (250). L’ultimo ad aver superato quota duecento è stato Federico Fabris, di Vivere Tavagnacco, con 249 voti. Per l’opposizione, Alfio Marini (Tavagnacco futura) è stato il più votato, con 135 preferenze.

(Visited 262 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook