Musica alta, schiamazzi e lancio di bottiglie ad una festa a Treppo Grande: 16 ragazzi denunciati

Chiusa l’indagine su una festa a Treppo Grande.

Chiusa dai carabinieri di Majano l’indagine avviata lo scorso 19 gennaio per il disturbo recato da un gruppo di giovani a Treppo Grande.

Le indagini erano scaturite a seguito della richiesta di un vicino di casa ed avevano portato al deferimento di 16 giovani per disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone.

I militari hanno accertato che nell’abitazione di uno dei ragazzi denunciati si stava tenendo una festa privata durante la quale veniva arrecato disturbo al vicinato con musica ad alto volume, ripetuti schiamazzi e lancio di bottiglie.

(Visited 8 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Musica alta, schiamazzi e lancio di bottiglie ad una festa a Treppo Grande: 16 ragazzi denunciati"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*