Al via il progetto di recupero dell’ex birrificio Dormisch di Udine

Il progetto per l’ex Dormisch di Udine

A Udine parte l’iter che porterà prima alla demolizione dell’ex birrificio Dormisch e quindi alla realizzazione della nuova struttura pensata per inserirsi nell’ambito del vicino centro studi. Lo ha annunciato l’Assessore all’edilizia privata Alessandro Ciani a margine di una delle riunioni che a cadenza settimanale i tecnici del Comune tengono con i colleghi della Danieli. 

“Gia da qualche settimana sono iniziate le operazioni di bonifica dell’area e i tecnici sono a buon punto con la definizione del progetto vero e proprio. Stiamo anche lavorando alla variante del piano regolatore che verrà sottoposta al Consiglio Comunale e abbiamo già preso contatti con i rappresentanti del Consorzio di Bonifica Pianura Friulana. A breve poi incontreremo la Soprintendenza per il suo parere sul merito dell’intervento”.

“Si tratta – ha aggiunto Ciani – di una svolta storica per la nostra città perché, dopo decenni di chiacchiere e di progetti irrealizzabili questa struttura, oggi in completo stato di abbandono, verrà recuperata grazie alla disponibilità della Danieli a investire in questo importante e storico progetto, tornando così a disposizione della cittadinanza e soprattutto dei tantissimi studenti che ogni giorno frequentano il centro studi”. L’area infatti ospiterà non solo la sede dell’ITS Malignani ma anche spazi dedicati agli studenti e la restante parte commerciale legata al food e ai servizi destinati ai giovani, con un’attenzione particolare al verde.

“Desidero ringraziare innanzitutto l’Ingegner Gianpietro Benedetti avere creduto in questa sfida e l’Ingegner Simone Franco per la costante collaborazione che sta tenendo con i nostri uffici. Si tratta di un metodo di lavoro definito negli anni grazie al rapporto di reciproca stima tra il presidente e il sindaco Fontanini, che porterà ad un progetto condiviso per la ex Dormisch e che ha già reso possibile la realizzazione di importanti interventi da parte della Danieli nel cuore di Udine”, ha concluso Ciani.

Condividi l'articolo