Addio a Comelli, tra i protagonisti della sedia di Manzano

Comelli si è spento ieri a 84 anni.

E’ venuto a mancare improvvisamente ieri Giacomo Comelli, di 84 anni, figura importante dell’industria della sedia di Manzano. Originario di Chiopris Viscone, aveva iniziato la sua carriera da ragazzo lavorando nell’azienda Sabot, prima come semplice operario fino ad arrivare a caporeparto ed infine dirigente.

Poi l’iniziativa con alcuni soci di aprire un’altra azienda, salvo poi essere richiamato alla Sabot, ruolo mantenuto fino alla pensione. Conosciuto in paese come un uomo di grande correttezza, era un grande appassionato di caccia, attività che svolgeva con gli amici nella riserva del paese natio. I funerali saranno eseguiti domani alle 10.30 alla presenza dei famigliari e della comunità di Manzano.

 

(Visited 405 times, 1 visits today)

About the Author