La variante inglese arriva in Slovenia, registrato il primo contagio. Attenzione in Fvg

Il primo caso della variante inglese del Covid in Slovenia.

La variante inglese del Covid sarebbe arrivata fino in Slovenia. È allarme nella vicina Repubblica per il primo contagio di questo ceppo, che secondo studi scientifici sarebbe più contagioso di quello “standard”.

Il pericolo, dunque, è quello di una diffusione più rapida. E che sul territorio sia arrivato il primo caso inglese lo ha confermato il premier sloveno, Janez Jansa.

La variante sarebbe stata introdotta da un cittadino kosovaro di rientro dal Belgio e che ha una casa in Slovenia. La task force sanitaria sta monitorando l’evolversi della pandemia e approntando le misure per fronteggiare questa nuova emergenza. Anche in Friuli Venezia si sta monitorando il visus.

Condividi l'articolo