Compra online un pezzo di ricambio per l’automobile, ma non gli viene mai consegnata la marce

Truffa online ai danni di un cittadino di Cividale.

Aveva acquistato un prodotto online, ma non gli è mai stato consegnato. I carabinieri della stazione di Faedis, a conclusione delle indagini relative ad una denuncia avanzata da un 55enne di Cividale, hanno raccolto convergenti elementi di responsabilità a carico di una 31enne residente nella provincia di Foggia, la quale, dopo aver posto un vendita un pezzo di ricambio per auto, si è fatta inviare dal denunciante una somma di 600 euro.

La donna, tuttavia, dopo aver incassato il denaro, ha fatto perdere le proprie tracce, senza ami consegnare il pezzo all’acquirente. La stessa è stata identificata e denunciata all’autorità giudiziaria per l’ipotesi di reato di truffa aggravata.

(Visited 471 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook