Dalle strade agli eventi, la proposta del consigliere regionale Miani per rilanciare il Cividalese

Le idee per rilanciare la zona di Cividale.

Concedere un finanziamento straordinario al Comune di Cividale del Friuli per portare a termine gli interventi infrastrutturali urgenti e la loro manutenzione: è l’obiettivo dell’ordine del giorno presentato dal consigliere regionale della Lega Elia Miani, accolto in aula in concomitanza con l’assestamento di bilancio di luglio scorso.

“Il territorio del Cividalese – spiega Miani – necessita di opere infrastrutturali urgenti per garantire maggiore sicurezza stradale, come ad esempio nella frazione di Spessa, dove risulta non più procrastinabile la realizzazione di una rotatoria presso l’incrocio tra l’arteria principale che collega Cividale a Cormòns e via del Collio e strada Colli Megaluzzi, ormai teatro di frequenti incidenti stradali.

“Per quanto riguarda i lavori all’infrastruttura sportiva principale coperta, ovvero il palazzetto nuovo – continua l’esponente leghista -, questi devono essere ultimati sia per consentire il regolare svolgimento delle manifestazioni al suo interno sia per ampliare la platea di soggetti interessati a usufruire di tale infrastruttura, così da ospitare con maggiore frequenza eventi sportivi e non, di carattere nazionale e internazionale, di modo che la città ducale possa diventare concretamente un punto di riferimento sul territorio regionale.

“Anche villa Pontoni, a Ipplis di Premariacco, necessita di interventi urgenti di messa in sicurezza a seguito del crollo della copertura, per evitare che le intemperie ne aggravino lo stato e consentire la futura valutazione della destinazione dell’immobile”, precisa Miani. 

“E’ compito dell’amministrazione regionale non solo la redazione di normative che assicurino i massimi standard di sicurezza e di adeguamento delle infrastrutture a servizio dei cittadini, ma anche – conclude – garantire che gli enti locali siano messi nelle condizioni di poterle migliorare e adeguare”.

(Visited 184 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook