Traffico in calo sulle autostrade, 733 mila euro in meno di ricavi dai pedaggi

Il risultato del consiglio di amministrazione di Autovie Venete.

Traffico in calo sulla rete autostradale di Autovie Venete. E’ quanto emerso dal consiglio di amministrazione avvenuto il 26 febbraio alla presenza anche del presidente Maurizio Castagna. Oltre all’approvazione dell’appalto per la viabilità invernale, che comprende tutti i servizi necessari per gestire i trattamenti antighiaccio e la pulizia della rete in occasione di fenomeni nevosi, il consiglio ha analizzato l’andamento del traffico nel periodo luglio-dicembre 2018, evidenziando un decremento.

“Un dato – commenta il presidente Maurizio Castagna – che dipende principalmente dal calo del traffico leggero, e quindi atteso. Da quando sono cominciati i lavori per la terza corsia, infatti, le percorrenze a breve e medio raggio dei veicoli leggeri sono calate perché vengono privilegiati gli spostamenti sulla viabilità normale e dunque il calo si può considerare fisiologico”. Nel semestre luglio-dicembre 2018, i chilometri percorsi sono stati, complessivamente 45 milioni 216 mila 717 in meno (pari a un calo del 3,2%) rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente, con un decremento di 733 mila euro nei ricavi da pedaggio.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Traffico in calo sulle autostrade, 733 mila euro in meno di ricavi dai pedaggi"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*