Accelera la campagna vaccinale in Fvg, ma ora negli hub manca il personale

La carenza di personale per la campagna vaccinale in Fvg.

Si ampliano le agende vaccinali in Friuli Venezia Giulia. Accadrà già nei prossimi giorni e, per forza di cose, è necessario dare un’ulteriore accelerata alla campagna. C’è, però, un “nodo”: manca il personale. Lo ha sottolineato il governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga.

 “Abbiamo avuto un aumento delle richieste di vaccinazione anti Covid e già da questa settimana la campagna subirà un ulteriore potenziamento, ma è chiaro che abbiamo dei limiti” ha evidenziato il presidente. E qui, appunto, entra in gioco la “squadra” a disposizione. “Abbiamo una parte di personale – ha spiegato Fedriga – che si è allontanata dall’attività sanitaria perché non si è vaccinata e abbiamo quelli che si sono contagiati, malgrado la doppia dose, e che stanno bene, però sono fuori uso per qualche settimana”.

Il governatore ha assicurato che si sta potenziando molto la campagna “in tutte le tre aziende sanitarie e da qui ai prossimi giorni verranno ampliate ulteriormente le agende vaccinali”.

Condividi l'articolo