Conclusa la prima fase dei lavori sulla roggia Cividina

Conclusi i primi interventi sulla roggia Cividina a Povoletto e Remanzacco.

Si è conclusa la prima fase dei lavori di manutenzione ordinaria della roggia Cividina nei comuni di Povoletto e Remanzacco. Grazie a due finanziamenti erogati dalla Regione Fvg (Direzione centrale risorse agroalimentari, forestali e ittiche e Direzione centrale ambiente ed energia), il Consorzio di Bonifica Pianura Friulana ha eseguito interventi lungo il corso d’acqua nel tratto compreso tra la derivazione dal torrente Torre a Zompitta e il manufatto di attraversamento del torrente Malina.

I lavori sono consistiti principalmente nella manutenzione arborea (rimozione di essenze arboree cadute all’interno delle sponde e di rovi che ostruivano parte dell’alveo), nella ricalibratura della sezione (interventi in punti soggetti ad erosione, ripristini degli arginelli di contenimento, rimozione del materiale di deposito), e nella manutenzione di numerosi manufatti e difese spondali. E’ stata inoltre attuata la pulizia del manufatto di Casali Merlo in corrispondenza dell’intersezione con il rio Maggiore in comune di Povoletto. I lavori proseguiranno anche nella prossima stagione invernale con ulteriori interventi solo nella tratta a valle di Casali Merlo; in tal modo si garantirà il mantenimento della portata fino a questo manufatto, evitando pertanto l’asciutta della roggia nel tratto iniziale.

(Visited 105 times, 1 visits today)

About the Author