Fiamme in un appartamento a Sacile, muore un anziano. Condominio evacuato

L’incendio in un condominio di Sacile.

Le fiamme uscivano con violenza dalle finestre dell’appartamento, che era interamente avvolto. Un brutto incendio avvenuto ieri sera, intorno alle 23 del 24 dicembre, al sesto piano di un condominio di viale Zancanaro a Sacile. Una tragedia nella quale ha perso la vita un inquilino, Fernando Salvador, 81 anni, ex insegnante in pensione.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco provenienti da Pordenone, Maniago e Conegliano. Mentre una squadra attaccava l’incendio con l’autoscala dall’esterno, un’altra provvedeva all’evacuazione completa dello stabile. Successivamente seguendo, le rampe delle scale con le tubazioni, i pompieri effettuavano lo spegnimento dall’interno, rinvenendo il corpo privo di vita dell’inquilino.

Per assistere e verificare le condizioni di salute dei condomini, interveniva il personale sanitario con due ambulanze, l’automedica ed un’ulteriore equipe medica giunta sul posto con l’elisoccorso regionale notturno. Risultano attualmente inagibili tre dei venticinque appartamenti. Presenti anche i carabinieri di Sacile. Le cause del rogo sono al vaglio della polizia giudiziaria dei vigili del fuoco di Pordenone.

Condividi l'articolo