Cresce l’attesa per il Giro d’Italia: il percorso e cosa sapere sulla tappa in Fvg

La 19esima tappa del Giro d’Italia in Fvg.

Cresce l’attesa in Friuli per la 19esima tappa del Giro d’Italia Marano Lagunare-Santuario di Castelmonte. La tappa si correrà il 27 maggio prossimo: è la 19esima frazione della corsa rosa che si concluderà il prossimo 29 maggio a Verona. Una tappa di media montagna con diverse insidie, sconfinamento e arrivo in salita. I corridori si misureranno lungo 178 chilometri, con 3.230 metri di dislivello.

Il percorso.

Si parte da Marano Lagunare per risalire tutta la bassa friulana fino alle colline moreniche udinesi tra Fagagna e Majano. Attraversata Buja si raggiungono le Prealpi Giulie con le Grotte di Villanova, una salita breve e impegnativa, e successivamente il Passo di Tanamea. Si sconfina poi in Slovenia dal valico di Uccea che porta direttamente a Kobarid. Inizia lì il Monte Kolovrat, 10 chilometri praticamente al 10% (la pendenza si abbassa per un brevissimo tratto a metà salita).

Segue, dopo il cortissimo Passo Solarie, un lungo falsopiano a scendere per il rientro in Italia. Tratto interamente dentro il bosco caratterizzato dal susseguirsi ininterrotto di curve. Da Cividale del Friuli si attacca la salita che porta al Santuario di Castelmonte dove è posto l’arrivo.

Gli ultimi chilometri in salita.

La salita finale è di circa 7 chilometri con una breve discesa dopo 2.5 km. I due tratti più ripidi (fino al 13%) sono in corrispondenza all’inizio salita e alla ripresa dopo la discesa interna.

Condividi l'articolo