Finisce con l’auto nel canale, notte di paura per un anziano a Torviscosa

L’incidente alla periferia di Torviscosa.

Se il ragazzo, portando a passeggio il cane, non si fosse avventurato in quella stradina verso la periferia di Torviscosa, che passa accanto ad uno dei canali che prendono l’acqua dal fiume Ausa, probabilmente sarebbe finita molto peggio. Aveva smarrito la strada rientrando a casa con l’auto, forse a causa della nebbia che c’era, un anziano. E con l’auto era finito dritto dentro il canale, pieno per due metri d’acqua.

Aveva sbattuto nell’abitacolo e tramortito dal colpo non era più riuscito ad uscire dal veicolo mezzo sommerso. Verso mezzanotte il ragazzo con il cane ha notato quell’auto nel canale, si è avvinato e ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati così i vigili del fuoco del distaccamento di Cervignano, che hanno aiutato l’anziano ad uscire dall’auto, e i carabinieri per ricostruire l’accaduto. Il conducente stava bene, è stato, comunque, portato dai sanitari del 118 in ospedale a Palmanova per un controllo.

Condividi l'articolo