Un nuovo progetto per la viabilità a Treppo Grande

Nuovi interventi sulla sicurezza degli incroci.

A dicembre 2019 l’amministrazione comunale di Treppo Grande ha approvato lo studio di fattibilità per la realizzazione di nuovi percorsi ciclopedonali e la messa in sicurezza di quelli già esistenti.

Il progetto sarà finanziato con 30 mila euro di contributi derivanti dall’UTI Collinare, e consentirà di avere un proprio piano della viabilità comunale, utile per tutti gli interventi che potranno essere realizzati in futuro.
“Un progetto fondamentale per leggere il territorio comunale in modo organico – spiega il sindaco Manuela Celotti -, promuovendo l’utilizzo da parte dei turisti e dei residenti che potranno vedere collegata la propria frazione alle aree di maggiore interesse del comune”.

Saranno soggetti a miglioramenti anche gli incroci che rappresentano le maggiori criticità dovute ad una visibilità ridotta.

L’ufficio tecnico si occuperà di realizzare il progetto legato alla sicurezza stradale che interessa via Colloredo. L’importo per i lavori sarà di circa 110 mila euro derivanti da contributi regionali. Verrà realizzato un marciapiede e un nuovo muro di contenimento più arretrato rispetto all’attuale. “L’opera costituisce un primo lotto del progetto di connessione sicura tra la piazza di Vendoglio, il cimitero, e l’accesso all’Ippovia – spiega il sindaco -, ma risolverà anche l’ormai annoso problema del crollo del muro avvenuto tre anni fa, che, pur non dipendendo dal Comune, ancora non aveva trovato una soluzione alternativa”.

(Visited 3 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Un nuovo progetto per la viabilità a Treppo Grande"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*