Inaugurato a Udine l’anno accademico, il rettore: “Orgoglio e appartenenza”

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2021-2022

Inaugurato l’anno accademico dell’Università di Udine.

“L’ambizione dell’Università di Udine è di essere capace di caratterizzare le proprie competenze, declinare le proprie vocazioni, intercettare la contemporaneità così da posizionarsi in modo distintivo nel sistema universitario nazionale. Nel fare questo non può e non vuole rinunciare allo stretto legame con il territorio che l’ha fortemente voluta”. Così il rettore dell’Università di Udine, Roberto Pinton, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine dove si è svolta la cerimonia di apertura del quarantaquattresimo anno accademico 2021-2022 dell’ateneo friulano.

“Per fare questo – ha sottolineato Pinton – oltre all’ambizione, dovremo sempre fare ricorso ai nostri principi fondanti: orgoglio e senso di appartenenza, fiducia nelle persone e nei propri mezzi, coraggio e determinazione”.

La laurea honoris causa a Gabrielli.

Nel corso della cerimonia è stata conferita la laurea honoris causa in Comunicazione multimediale e tecnologie dell’informazione al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Franco Gabrielli, che, dopo la laudatio del professor Gianluca Foresti, ha pronunciato una lectio magistralis. “Mi sento onorato – ha osservato Gabrielli -, queste occasioni mi arrecano sempre una sensazione anche di stupore, perché nutro un grande rispetto per il mondo accademico. Grazie alla mia esperienza nella protezione civile, ho avuto modo di apprezzare la straordinaria capacità di questo territorio di trasformare la negatività del terremoto del 1976 in grande opportunità, e questo rappresenta un modello e un punto di riferimento importante”.

Alla cerimonia erano presenti anche il governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga e il sindaco del capoluogo friulano, Pietro Fontanini.

(Visited 237 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore