Il presidente Sergio Mattarella torna in Fvg: la visita a Udine

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Udine.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella torna in Friuli Venezia Giulia. Dopo la visita di qualche settimana fa a Trieste ora tocca a Udine, dove il capo dello Stato sarà all’Istituto Bearzi il 29 aprile.

A renderlo sono stati don Lorenzo Teston, direttore del Bearzi e la preside Lucia Radicchi che hanno ricevuto una chiamata dal Quirinale proprio questo pomeriggio. Al momento non si conoscono i dettagli della visita, ma molto probabilmente tra i vari impegni ci sarà anche il ricordo di Lorenzo Parelli, lo studente del Bearzi morto lo scorso gennaio nel suo ultimo giorno di alternanza scuola lavoro.

I capo dello stato aveva già ricordato il giovane con un discorso nell’aula di Montecitorio: “Dignità è azzerare le morti sul lavoro, che feriscono la società e la coscienza di ognuno di noi. Perché la sicurezza del lavoro, di ogni lavoratore, riguarda il valore che attribuiamo alla vita. Mai più tragedie come quella del giovane Lorenzo Parelli, entrato in fabbrica per un progetto scuola-lavoro. Quasi ogni giorno veniamo richiamati drammaticamente a questo primario dovere della nostra società”, aveva detto in quell’occasione.

Condividi l'articolo