Il coro Monte Nero e gli alpini in viaggio in Argentina

La missione della delegazione congiunta si è svolta in Argentina.

Missione in Argentina per la delegazione della sezione Ana di Cividale, insieme al coro Monte Nero. Accogliendo l’invito del Consolato e dell’Ambasciata italiana a Buenos Aires a partecipare alle celebrazioni per il centenario della fine della Prima guerra mondiale, che si sono svolte a Rosario, nella parte settentrionale del Paese, il gruppo ha rappresentato l’onore del Friuli di fronte a migliaia di persone.

Della delegazione hanno fatto parte diversi membri del coro Monte Nero, tra cui Oldino Cernoia, delegato dall’Ente Friuli nel mondo, Antonio Ruocco, vicepresidente della sezione Ana di Cividale, Guido Aviani Fulvio, curatore del Museo Cividale Grande guerra, insieme ad alcuni rappresentanti della Fanfara alpina di Orzano e tre ex presidenti di sezione, Gianni Cedermaz, Rino Petrigh e Pierluigi Parpinel.

Il Comune di Cividale ha patrocinato l’iniziativa e il sindaco Stefano Balloch ha consegnato agli alpini un messaggio di saluto per l’ambasciatore italiano a Buenos Aires, cheil gruppo ha incontrato durante la permanenza in Argentina. Grandi momenti di commozione per i partecipanti per una manifestazione che si è dimostrata particolarmente sentita e ha permesso di riabbracciare l’Italia con l’Argentina.

(Visited 48 times, 1 visits today)

About the Author