Presentata la nuova formazione delle Frecce Tricolori

Presentata a Udine la nuova formazione della Pan.

Presentata al Teatro Nuovo Giovanni da Udine la nuova Formazione 2022 delle Frecce Tricolori. Un appuntamento consolidato che quest’anno si è svolto per la prima volta, grazie al contributo della Regione, non nell’hangar della manutenzione, ma nel teatro del capoluogo friulano. Assieme alla formazione è stato presentato anche il Poster della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

L’evento, presieduto dal comandante delle Forze da combattimento e della 1° regione aerea, generale di divisione aerea Francesco Vestito, ha visto la partecipazione di numerose autorità civili e militari, tra cui il vicepresidente della Regione, Riccardo Riccardi, l’assessore all’Istruzione del Comune di Udine Elisabetta Marioni, il sindaco di Codroipo, Fabio Marchetti e il comandante del 2° stormo di Rivolto, Colonnello Marco Bertoli.

La serata, che è stata condotta dalla presentatrice Barbara Pedrotti e verrà trasmessa in differita sui canali social dell’Aeronautica Militare il prossimo 22 dicembre, ha visto come protagonista sul palco il tenente Colonnello Stefano Vit, membro della formazione dal 2012, capo formazione dal 2019 al 2021 e, dallo scorso 30 novembre comandante del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico.

La formazione 2022.

Dopo la presentazione di coloro che lavorano dietro alle quinte, è poi giunto il momento di b Confermate le posizioni chiave di Pony 6, leader della 2° sezione, e di Pony 10, solista, rispettivamente assegnate al maggiore Franco Paolo Marocco e al maggiore Massimiliano Salvatore. Debutta nella posizione di Pony 1 (capo formazione) il maggiore Pierluigi Raspa, forte però dei suoi quattro anni di esperienza come gregario delle Frecce Tricolori. Nuovo ingresso a Rivolto è il capitano Leonardo Leo, di origine campana e pilota di Eurofighter proveniente dal 36° Stormo Caccia di Gioia del Colle, base della Difesa Aerea. A lui sarà assegnata la posizione di Pony 9, 2° fanalino della formazione.

La serata è stata l’occasione per la consegna alle Frecce Tricolori di due importanti riconoscimenti: il “Chairman 2021” tributato dallo European Airshow Council, assegnato ogni anno al display team o display pilot che maggiormente si è distinto a livello europeo, ed il “Premio Gianni Borta 2020”, assegnato dall’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia, di cui le Frecce Tricolori sono soci onorari dal lontano 1995, per l’oramai storica impresa dell’Abbraccio Tricolore.

La beneficenza.

Come di consueto, non è mancato il momento dedicato ai meno fortunati. Il presidente del 1° Club Frecce Tricolori di Pieve di Soligo, Remigio Villanova, ed il presidente del 15° Club di Codroipo, Bruno di Lenardo, sono saliti sul palco in rappresentanza di tutti i club per consegnare il ricavato dell’attività di raccolta fondi che ogni anno gli appassionati delle Frecce Tricolori realizzano a favore dei più bisognosi. Quest’anno l’associazione che ha ricevuto i fondi è la Abc Burlo, Associazione Bambini Chirurgici che opera a favore dei piccoli pazienti dell’Ospedale Burlo Garofolo di Trieste. A seguire è stata presentata l’Associazione “Orchestra per la vita” attiva nel campo della ricerca sulla patologia rara del sarcoma epitelioide, destinataria dei fondi per il 2022. In chiusura, il momento tanto atteso della presentazione del Poster 2022 della Pan.

Condividi l'articolo